Donna

foto 1

Sei donna affascinante,
dura e dolcissima,
forte e fragile,
inquieta eppure immobile
come la roccia che sostiene il mondo.
Sei la rosa
e tutte le sue spine,
le prime luci dell’alba
e la penombra
che avvisa la notte.
Sei tutto ciò che c’è
e ciò che manca,
sei l’invisibile forma dell’anima,
che porta il cuore altrove.
Ora mi manca
quel tuo sorprendente sorriso.